Anno XXI n° 9
mercoledì 28 febbraio 2024, ore
ALTRI SPORT
Pallanuoto: l’Aktis Acquachiara vuole riprendere la sua corsa, i biancazzurri sfidano in trasferta la Polisportiva Delta
08.12.2023 11:57 di Napoli Magazine

Metabolizzare la naturale delusione derivante dalla seconda sconfitta casalinga consecutiva e continuare il percorso di crescita intrapreso ad inizio anno. Nell’incontro valevole per la sesta giornata di andata del girone Sud del campionato di serie A2 l’Aktis Acquachiara, ottava in classifica con 5 punti, affronta alla piscina dei Mosaici, fischio d’inizio previsto domani alle ore 15:00 con diretta streaming sulla pagina Facebook della società capitolina, la neopromossa Polisportiva Delta, ultima a quota 1 insieme all’Anzio Waterpolis. La squadra si è subito rimessa al lavoro ben conscia che così come non era il caso di esaltarsi per i risultati positivi non serve a nulla lasciar prevalere la negatività. A riassumere il momento vissuto dai biancoazzurri è il difensore Mattia Fortunato:” Sabato scorso siamo partiti benissimo, stavamo giocando una grande partita soprattutto in difesa fino al secondo quarto. Poi ci siamo completamente spenti e abbiamo perso la gara. Abbiamo rivisto la partita e ci sono tante cose su cui lavorare e migliorare in vista dei prossimi match. Ci aspetta ora la Polisportiva Delta al Foro Italico, piscina molto complicata. Mi auguri di vedere una squadra aggressiva, con la voglia di vincere e di non replicare più la brutte prestazioni offerte in precedenza. Vogliamo portare a casa i tre punti e uscire dall’acqua con una grande prestazione “. Nel confronto diretto con una delle rivali per la conquista di quella salvezza che rappresenta il primo obiettivo stagionale il buon approccio e la capacità di tenere alta la concentrazione nel corso dei quattro tempi saranno premesse essenziali per provare ad indirizzare l’andamento della contesa e a tornare a casa con punti pesanti. Capitan Alvino e compagni sono animati da grande voglia di riscatto immediato ed entreranno in vasca con il coltello tra i denti per affrontare la battaglia contro una rivale che cercherà di sfruttare il fattore campo per centrare il primo successo stagionale e muovere così la sua classifica. A presentare la sfida con i capitolini è mister Fasano: “Giochiamo contro una neopromossa che non ha ancora vinto una partita e punterà quindi al risultato pieno. Noi abbiamo smaltito il pessimo terzo tempo contro la Lazio e abbiamo voglia di riprendere a giocare come sappiamo ma come sempre abbiamo fatto da inizio campionato. Dobbiamo imparare a fare tesoro degli errori e l’applicazione deve essere fatta con più concentrazione affinché si possa migliorare sulle cose dove è possibile farlo”.

ULTIMISSIME ALTRI SPORT
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>