Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XIX n° 22
venerdì 27 maggio 2022, ore
CULTURA & GOSSIP
TV - A "Dalla parte degli animali", con l'On. Brambilla i cani guida del Lions, i cigni salvati dal CRAS e la cagnolina di Enrica Bonaccorti
21.01.2022 12:41 di Napoli Magazine

Dal 1959 sono una vera istituzione: i cani guida del Lions offrono i loro occhi a chi non li ha e nello studio all’aria aperta daranno dimostrazione delle loro capacità, frutto di un perfetto addestramento. Poi, accompagnati dalla piccola Stella, torneremo nel Cras Stella del Nord per sentirci raccontare la storia de cigni salvati. L’amico Vip è Enrica Bonaccorti che ci presenterà la sua cagnolina Nina.  Questo è molto altro, per la gioia di grandi e piccini, nella prossima puntata di “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda su Rete4 alle 10 e 50, in replica la domenica alle 15.20 su La5 e il lunedì alle 15,30 sempre su Rete4: l’unico format pensato per trovar casa agli animali abbandonati e per regalare a tutti momenti di commozione, allegria, gioia e amore.

 

I cani guida, allevati da speciali puppy walker, iniziano il loro addestramento a un anno di vita e, come spiega il presidente dell’associazione, il cavalier Giovanni Possati, interpretano il loro impegno non come un dovere, ma come un piacere. “I cani – spiega – sono orgogliosi di aiutarci!” Anche i non vedenti devono essere formati per ottenere un perfetto affiatamento con la loro guida a quattro zampe. Sbriciando nel mondo segreto del bosco, incontriamo, grazie a Stella, animali di un’eleganza straordinaria, i cigni. Dopo una vita trascorsa con il Jack Russell Golfino, Enrica Bonaccorti ha incontrato per caso la sua nuova inseparabile amica: Nina, golosissima di pizza bianca, che le colora le giornate di felicità. “Un cane – spiega - è per tutte le stagioni della vita e regala un dono prezioso: la sincerità”. 

 

Come sempre molte, e tutte meravigliose, le adozioni possibili. C’è l’asinello Sole, colpito da una grave forma di dermatite e per questo abbandonato. Ora guarito e bello, appunto, come il sole, è pronto per traslocare nel vostro giardino. Oppure si possono aprire cuore e porta di casa a Nerone, con il muso in sorriso, o a Mira, un cucciolino di cane color cioccolata e al profumo di tenerezza. Puff, invece, è un micino di tre mesi, molto mangione. Ci sono anche Nanetto, un cagnolino delizioso, e Lady, una ex fattrice, che ora merita una famiglia che la ami per davvero. Per   l’adozione   live,  momento importante della trasmissione, avremo la gioia di esser testimoni dell’incontro tra Anja, una bellissima cagnetta bianca, e la sua nuova famiglia composta da Paolo, Taina e dalla cagnolina Sofia. 

 

Il microfono passerà poi al cane avatar Lucky, esperto di animali di oggi e di ieri. Questa volta, infatti, ci parlerà dei dinosauri, i giganti che un tempo popolavano il nostro pianeta e come sempre di un pet che si è perduto: la cagnetta Kyra, a Bolzano. 

 

“Dalla   parte   degli   animali”,   attraverso   la   televisione,   arriva nelle   case   di   tutti   gli   italiani   per   promuovere   le   adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono   gli   animali   che   vivono   nei   rifugi.   Grazie   alla   vetrina televisiva, cani, gatti, e tanti altri animali, riescono a trovare il calore di una casa, l’amore di una famiglia e, in poche parole, il posto che meritano. E’ una trasmissione a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzata in collaborazione con la Lega   Italiana   Difesa   Animali   e   Ambiente   (LEIDAA).

 

ULTIMISSIME CULTURA & GOSSIP
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>