Anno XX n° 24
mercoledì 7 giugno 2023, ore
L'ANGOLO
SALERNITANA - Iervolino: "Match con il Napoli posticipato? Sono dispiaciuto, noi penalizzati"
29.04.2023 08:36 di Napoli Magazine

SALERNO - Danilo Iervolino, presidente della Salernitana, ha rilasciato alcune dichiarazioni a La Gazzetta dello Sport parlando dell'imminente derby campano con il Napoli: "Cosa penso del posticipo di Napoli-Salernitana? Sono molto dispiaciuto. La certezza del calendario è un punto centrale della serietà di un’industria come la nostra. È un precedente molto grave, perché viene premiato chi ha fatto più pressione. Non ne faccio un dramma, ma questa decisione ci penalizza sotto tanti punti di vista, come ad esempio il tempo ridotto che avremo per preparare la gara con la Fiorentina. Non si è tenuto conto delle nostre esigenze, abbiamo assistito alla mortificazione della dignità di una squadra rispetto a un’altra. Mi auguro non capiti più. Provo grande amarezza per il mancato coinvolgimento della Salernitana, sarebbe stato giusto parlare della questione in Lega decidendo magari di posticipare anche la nostra sfida con la Fiorentina. Non voglio essere polemico, sono abituato a rispettare le istituzioni. Mi hanno spiegato che è preferibile l’eventuale festeggiamento all’interno dello stadio. Ma mi sembra una spiegazione mortificante per i tifosi che devono necessariamente stare lì perché si valuta che nelle piazze ci sarebbe il rischio di disordini. Se ci sentiamo vittime sacrificali? No, perché non mi sento mai una vittima. Però si poteva agire in modo diverso, coinvolgendo anche noi. E non ho capito perché non giochiamo in contemporanea con Inter-Lazio: la Salernitana inizierà la partita in un ambiente già pronto eventualmente a festeggiare. I nostri giocatori vivranno una situazione di disagio e di pressione".

ULTIMISSIME L'ANGOLO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>