Uniti dalla stessa passione...
...Online dal 24 dicembre 1998
www.napolimagazine.com
ideato da Antonio Petrazzuolo
Anno XVIII n° 40
mercoledì 29 settembre 2021, ore
G-FACTOR
G-FACTOR - G. Lucariello su "NM": "Napoli, ora conta solo vincere"
06.02.2021 19:17 di Napoli Magazine

NAPOLI - Tregua tra i due Capataz, mister Gattuso e il patron De Laurentiis. Sul tavolo c’è un conto sibillino da risolvere e sistemare giacchè fino ad oggi non c’è stato alcun segnale reale e sostanziale che porti a far intendere che la questione tra le parti sia benevolmente risolta, tutt’altro. D’altronde in giro c’è chi batte sempre la grancassa dell’esonero e non è stato sufficiente il tweet del patron a rendere sereno l’ambiente ed a rendere salda la posizione dell’allenatore che va avanti a testa bassa sulla sua strada, finchè sarà resa percorribile, si spera sino alla fine della stagione: significherebbe d’altra parte aver ritrovato la squadra, soprattutto nei risultati che a dire il vero – pur non essendo gagliardi sotto il profilo del gioco e al di là degli incidenti di percorso come quello di Verona – non sono trascurabili nella trasposizione dei dati in una classifica che resta apprezzabile e tale anche nel viaggio verso il secondo round di Coppa Italia, così come il Napoli è in ballo nell’Europa League. Ma il vero obiettivo della squadra del cuore e del club è e resta la qualificazione nella prossima Champions, è il punto chiave della questione che passa attraverso i risultati da conseguire per incamerare quella quarantina di milioni necessari per conservare la competitività della squadra negli investimenti e di conseguenza sul terreno di gioco. Insomma tocca vincere, in qualsiasi modo, dispiace per coloro che amano il bel calcio, il bel gioco, ma sul piano della sostanza e per arrivare al traguardo tra le prime quattro, ora come ora serve puntare sempre al bottino pieno, senza se e senza ma. C’è invece chi storce il muso o comunque sfrutta questo denominatore che, se pur importante, non può prevalere magari rispetto ad una partita mal giocata, ma attraverso cui puoi fare un passo avanti in classifica. Insomma oggi come oggi non si può andare tanto per il sottile, anche in considerazione dello stato generale del calcio e di quanto combinano le altre squadre, al di là del Milan che conduce in vetta. La Juve, ad esempio, soltanto adesso sta trovando la sua quadratura mentre all’Inter i problemi li risolve soprattutto Lukaku. Poi Roma e Lazio, un belvedere di avversari. Il bel gioco – a tratti – lo sta facendo vedere il Sassuolo e qualcosina il Verona, mentre c’è una ripresa apparentemente perentoria del Genoa, guarda un po’ il prossimo futuro del Napoli che dovrà metterci gambe e cuore per spuntarla a Marassi dove è in ballo parte del futuro azzurro e di Gattuso, come sembra di capire, giusto o no che sia.    

 

 

Gianfranco Lucariello

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

ULTIMISSIME G-FACTOR
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>